Bioenergetica per la Gravidanza

Mercoledì 10:30-11:30

Con il movimento dolce e consapevole, il respiro e l'ascolto del corpo, la bioenergetica dolce aiuta la donna che aspetta un bambino a lasciar andare le tensioni, a rilassarsi e a coltivare un contatto più profondo con sé e con il proprio bambino. Prepara al parto rendendo il corpo più vitale ed elastico ma dà i suoi frutti anche dopo la nascita perché  la capacità di essere più consapevole aiuta la mamma ad instaurare un legame più sereno con il bambino

.

Cristina Raschetti

Mi sono diplomata in counseling somato-relazionale e conduzione di classi di esercizi bioenergetici all'Istituto I.p.so. (Istituto di psicologia somatorelazionale) di Milano e successivamente ho continuato ad approfondire la mia formazione. Dal 2001 conduco gruppi di pratica Bioenergetica. Lavoro individualmente con i colloqui di counseling includendo nella relazione il linguaggio del corpo. Pratico ed insegno il Focusing, il metodo di introspezione trasmesso da Eugene Gendlin. Insegno il “Massaggio bioenergetico dolce” di Eva Reich, e sostengo le donne in gravidanza e le neomamme con la Bioenergetica dolce.